29.04.08

Cosa ci aspetta?

Posted in politica at 13:02 by valvola

  Bossi: "Nostri fucili sono sempre caldi"
"Non so cosa vuole la sinistra, noi siamo pronti. Se vogliono fare gli scontri io ho trecentomila uomini sempre a disposizione, se vogliono accomodarsi". Lo ha dichiarato il leader della Lega Umberto Bossi, che ha aggiunto: "I fucili sono sempre caldi".

  Bossi: "Berlusconi esegua gli ordini"
A proposito della formazione del prossimo governo, il leader leghista Umberto Bossi ha dichiarato: "Berlusconi è sposo della Lega. Ora esegua gli ordini".

Bossi: "Dobbiamo cacciare i clandestini"
Il leader della Lega, Umberto Bossi, ha dichiarato: "Dobbiamo cacciare i clandestini e fare il federalismo. Per questo useremo tutti gli strumenti che servono".

Berlusconi minaccia: le Fs potrebbero acquistare Alitalia
Il presidente del Consiglio in pectore, Silvio Berlusconi, ha dichiarato che, se l’Ue dovesse creare problemi sul prestito-ponte, la compagnia aerea potrebbe essere "acquistata dallo Stato, dalle Ferrovie dello Stato". "E’ una minaccia, non una decisione – ha spiegato – L’unione Europea deve aiutarci, non mettere i bastoni tra le ruote".

  Alemanno: "Subito al lavoro e senza pietà"
Gianni Alemanno ha dichiarato che inizierà a lavorare ”immediatamente” e ”senza pietà”.

  Alemanno annuncia sgombero campi nomadi abusivi
”Ogni anno a Roma ci sono 20mila non cittadini italiani che compiono reati ma che rimangono in città. "Procederemo agli sgomberi dei campi nomadi abusivi, che sono 85 in città”.

*** Queste non sono promesse elettorali, la campagna e’ finita…

  Allarmata la stampa di Israele
I due giornali israeliani più diffusi riferiscono con toni allarmati dell’elezione di Gianni Alemanno alla carica di sindaco di Roma. "Un fascista in testa", titola Yediot Ahronot, che ha scelto una immagine di Alemanno mentre saluta i sostenitori con un braccio teso.

  Nyt: "Doppia sconfitta per Veltroni"
Il New York Times parla della vittoria di Gianni Alemanno scrivendo che "Roma elegge il suo primo sindaco di destra dalla Seconda Guerra Mondiale".

  L’Independent attacca Alemanno
"I demoni dell’estrema destra rialzano la testa": così l’Independent commenta in un editoriale l’elezione di Gianni Alemanno a sindaco di Roma. "In circostanze normali, 15 anni di governo di un singolo partito in una grande città europea sarebbero più che sufficienti, – afferma il quotidiano britannico – ma in una democrazia c’è sempre l’imbarazzante domanda se l’alternativa sia migliore. E a Roma l’alternativa offerta era considerevolmente peggiore".

 Liberation (Francia)
Après le dépouillement de 90% des bureaux, l’ancien néofasciste, Gianni Alemanno, devançait de près de sept points son rival de gauche Francesco Rutelli.

L’agenzia stampa Associated Press riferisce che "il candidato di Berlusconi vince a Roma e diventa il primo sindaco di destra a Roma dal Dopoguerra".

 

28.04.08

Test per valutare la vostra fede

Posted in About me at 18:12 by valvola

Mi sono cimentato nel test e questo e’ stato il risultato:
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Selezionate l’immagine per sapere anche voi quale sia la vostra religione

 

25.04.08

il 25 aprile di berlusconi

Posted in politica at 21:15 by valvola

 

24.04.08

Marcegaglia, un cognome che e’ tutto un programma

Posted in politica at 17:19 by valvola

 

Emma Marcegaglia è da ieri il nuovo presidente di Confindustria. E subito ha dettato le sue ricette: «Federalismo fiscale e riforma degli assetti contrattuali». E sull’assetto politico: «Bene la cancellazione della sinistra dal Parlamento, con essa è fuori l’interdizione eretta a sistema».
Inno alla globalizzazione, «a quelle imprese italiane che sanno stare sui mercati internazionali»,  assieme al federalismo della Lega, unica forza politica citata.
Questa ci fara’ rimpiangere quel bastardo di Montezuma…

22.04.08

Derive e rigurgiti

Posted in politica at 8:01 by valvola

Ad Alghero Forza Italia vieta Bella Ciao

Bella ciao? Ad Alghero è cancellata dalle canzoni previste per il 25 aprile. La banda musicale, infatti, non suonerà la canzone simbolo della festa della Liberazione perché il sindaco del centro catalano «non vuole».

Il sindaco di Forza Italia spiega che «la Liberazione, il ricordo del 25 aprile, deve essere una festa unitaria non un momento di contrapposizione e polemiche. Una data che unisce, non che divide», arriva la replica del centro sinistra. Elias Vacca, avvocato di Alghero e parlamentare sino al 29 aprile spiega che «è una festa che appartiene a tutta l’Italia, non solo ai comunisti».

potrebbe essere questa la crema che guidera’ l’italia

Posted in politica at 7:53 by valvola

  • Presidente del Consiglio: Silvio Berlusconi Vicepremier: Gianni Letta e Roberto Calderoli
  • Esteri: Franco Frattini
  • Interno: Roberto Maroni Giustizia: Alfredo Mantovano o Giulia Bongiorno
  • Difesa: Ignazio La Russa.
  • Economia: Giulio Tremonti.
  • Attività produttive: Claudio Scajola
  • Welfare-Salute: Gianni Alemanno
  • Politiche agricole: Luca Zaia
  • Ambiente: Michela Vittoria Brambilla
  • Infrastrutture e Trasporti: Altero Matteoli
  • Istruzione-Università-Ricerca: Sandro Bondi
  • Beni culturali: Paolo Bonaiuti

Ma Fini e’ proprio svanito del tutto?

« Previous entries Pagina successiva » Pagina successiva »

This blog is protected by dr Dave\'s Spam Karma 2: 12072 Spams eaten and counting...